martedì 17 aprile 2012

#19 Fateful - Titanic


Fateful

Ho appena preso in libreria il libro di Claudia Gray “Fateful” ispirato dalla tragedia della nave. Devo premettere che della scrittrice ho letto due libri, i primi due della quadrilogia di Evernight, che non mi sono piaciuti quasi per niente. Però, Fateful mi ispira tantissimo, ed è il libro che, tra tutti quelli che ho comprato e letto, ho voluto maggiormente.Questo perché la vicenda del Titanic è notoriamente molto triste e toccante, e voglio rivivere un’altra storia d’amore che ha come sfondo la nave, l’oceano, e sì, anche il dramma. Chissà quale dei personaggi, immaginati dalla scrittrice, sopravvivrà e chi no; ho grande interesse a saperlo. Penso, poi, che sia bene leggere questo libro, come tutti riguardanti la nave, maggiormente in questo periodo, visto che è caduto da poco il centesimo anniversario del naufragio. L’unica cosa che mi sconcerta è l’elemento dei licantropi: spero proprio che si tratti di una pacchiana vicenda sovrannaturale, ma che invece sia del sale che ha lo scopo di condire il tutto. 
Per quanto riguarda la copertina trovo che la Mondadori, sempre attenta e precisa, stavolta abbia optato una scelta sbagliata: se l'immagine originale, con la ragazza sulla barca e il titolo in carattere e ornamento che ricorda quello marittimo, quella italiana, privata di queste preziose caratteristiche, risulta quasi banale e vuota, per non parlare del titolo, nello stesso carattere della saga di Evernight, qui davvero brutto orrendo; anche la luna fa quasi schifo e dove in una c'è l'iceberg, nell'altra ci sono tipo dei raggi lunari, mah; e il vestito? di due stoffe diverse, il primo sembra più raffinato; anche i colori e i chiaro-scuri del primo nel secondo sono inesistenti. Quasi quasi mi stampo quella originale e la uso come sovracopertina. 
A questo punto, posso dire solo che se la scrittrice mi deluderà nuovamente, e questa volta sarebbe ancora peggio, vado in America e mi faccio risarcire del costo del libro. ;)  

Originale                                                                       Italiana
 


4 commenti:

  1. Si hai ragione, la cover originale è molto più bella. La luna, l'abito, il titolo...Tutto insomma!!
    Speriamo che non rovinino la cover di Incarnate! >.< è meravigliosa! *_*

    RispondiElimina
  2. Anche con Cinder hanno cambiato la copertina originale, che è decisamente migliore di quella italiana! :)

    RispondiElimina
  3. Mah, faccio fatica a comprendere le modifiche apportate nella copertina italiana... sembra quasi che abbiano voluto nascondere, ad un primo impatto, che il libro fosse ambientato sul Titanic. Bah!! Però mi incuriosisce molto, dalla trama...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra davvero che volessero celare l'ambientazione. Comunque il libro è molto carino! :)

      Elimina