domenica 30 settembre 2012

#75Sabati sera e libri




Saluti. Ultimamente sto leggendo libri in inglese che recupero grazie ad Amazon.it, oltre a quelli che ricevo a scopo recensivo. Così ero contento di essere riuscito a stare lontano da una libreria fisica per un bel po’ di tempo, senza sentire il bisogno di avvicinar mici. Fino a ieri. Allora, sono uscito con gli amici; insieme siamo andati in un ristorante giapponese. Quando ci siamo addentrati nelle vie del paese, Novara, la mia amica amante dei libri, Puccintella, ha dichiarato che se la libreria che prima avevamo visto aperta lo fosse stata ancora, lei e io saremmo entrati a farci un giro –l’ha detto senza chiedermi niente, perché mi conosce, eh. E la libreria era aperta. Bene, ho pensato io, guarderò i libri e le novità in modo tranquillo senza avere il desiderio di acquistare niente. E invece non è andata così –ovvio, no? La libreria si dispone in tre piani e mezzo, tra i quali il terzo è il più fornito, dove ho trovato il romanzo che mi ha urlato di prenderlo. “Prendimi, prendimi, lo so che mi vuoi da tempo!”. Eh, sì, oltre a tutti i bei libri che ho leggiucchiato, sfogliato, ammirato, annusato e maneggiato, c’era questo: “Dark Divine” della scrittrice americana Bree Despain, edito dalla Sperling & Kupfer, nella appena uscita edizione tascabile. Effettivamente è da tempo che mi piacerebbe leggere, e ho pure pensato di procurarmelo in inglese, ma da quando ho sentito dell’imminente versione economica (che non mi piace tanto, comunque), il mio interesse si è intensificato. Così, eccolo tra gli altri libri della mia libreria personale.
Non scrivo di tutti gli altri interessanti romanzi che ho notato, perché la cosa si farebbe lunga. Dico solo che è stato curioso uscire con l’intenzione di divertirsi in un modo che non sia il mio tradizionale (lol), e tornare con il divertimento cercato e un libro. Spero –e credo- che mi piacerà; ci scriverò una recensione, a lettura ultimata. 

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Come potevo non indurti a entrare e a comprare un bel libro? Altro che freddi acquisti online... Librerie, librerie, librerie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma con quelle online puoi ordinare prodotti d'oltre oceano, lo sai! :)

      Elimina