giovedì 3 aprile 2014

Recensione - Un gioco da ragazzi (Small Steps)

Small Steps (Holes, #2)Small Steps by Louis Sachar
My rating: 3 of 5 stars


Small Steps è il romanzo spin-off di Holes, ma sfortunatamente ne è decisamente inferiore. Più crudo, ma meno brillante. Ugualmente coinvolgente, ma meno epico.
Gli amanti di Holes dovrebbero leggere questo libro, ma con la consapevolezza che non regge il confronto. Sono piacevoli, comunque, i riferimenti a Campo Lago Verde e a tutto quello che vi è correlato.
Il protagonista nel corso della storia studia economia, materia che devo affrontare io in questo periodo (in questo semestre universitario): i casi della vita!
Il titolo italiano non è adatto, e sarebbe stato meglio tradurre quello originale, così come tradurre i brani delle canzoni, per tutti quei lettori, dai dodici anni in su (secondo Il Battello a Vapore), che non sono abbastanza afferati con l'inglese; e bisogna annotare alcuni errori lungo il testo.
Dunque, per me sono circa 3.5 stelle



View all my reviews

Nessun commento:

Posta un commento